IL "COMUNICATORE" D'INGIUSTIZIA
  Qui è morta la speranza....
 



                


Dopo 100 giorni
, è tornato ha riunirsi una settima fa il Consiglio Comunale per discutere di bilancio ed Addizionale IRPEF. Sono dunque trascorsi 3 mesi e 10 giorni dall’ultimo civico consesso, periodo durante il quale l’amministrazione ha “abbellito” la città con immondizia dislocata e abbandono totale del centro storico. Se dovesse durare in carica per i rimanenti 4 anni, questa amministrazione potrebbe riunirsi in 11 civici consessi  totali. 100 giorni fu anche il periodo di permanenza in attività e soprattutto in vita del Prefetto Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, che pagò con la vita la sua personale lotta alla mafia. Se ancora qualcuno di voi ha ancora impresso il  cartello che fu esposto nel luogo dell’eccidio che riportava la scritta: “Qui è morta la speranza dei palermitani onesti”, sarebbe auspicabile che un manifesto simile foss esposto davanti l’ingresso della casa comunlae con la scritta: “Qui è stata tradita la fiducia dei mussomelesi onesti”! Infamante






Inserire un commento su questa pagina:
Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
La tua Homepage:
Il tuo messaggio:

 
  Oggi ci sono stati già 1 visitatori (28 hits) qui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=